Tipi di massetti non alleggeriti

0
551
caratteristiche dei massetti

Tipi di massetti non alleggeriti

Massetti non alleggeriti in malta cementizia

Spesso se non correttamente dosati e se poveri di cemento (magri) questi massetti presentano una superficie polverosa e friabile che non permette l’incollaggio a fiamma delle membrane in bitume polimero.

In questo caso dovrà essere rimossa la superficie ammalorata e ricostituita con prodotti cementizi idoneamente additivati.

Che cos’è la malta cementizia?

La malta cementizia è una miscela che viene utilizzata in edilizia per assemblare i diversi laterizi edili.

Come tutte le altre malte è una miscela composta da: legante, aggregato lapideo a grana fine ed acqua, in particolare in questo caso il materiale utilizzato come legante è il cemento.

Legante: è un materiale che con aggiunta di acqua dà luogo ad un impasto modellabile. Impasto che in tempi più o meno rapidi diviene rigido.

Detto processo di irrigidimento consta di due fasi successive: presa (fase in cui l’impasto passa da una consistenza plastica ad una rigida che mantiene la forma), indurimento (fase in cui la forma realizzata acquista progressivamente resistenza meccanica e quindi capacità di resistere alle sollecitazioni).

Il materiale utilizzato è il cemento che è un legante idraulico. La sua composizione può essere molto variabile ed è comunque vincolata da una precisa normativa europea.

Massetti non alleggeriti In calcestruzzo con inerte a granulometria fine e sabbia

Il calcestruzzo (spesso abbreviato cls.) è un conglomerato artificiale costituito da una miscela di legante, acqua e aggregati fini e grossi (sabbia e ghiaia) e con l’aggiunta, secondo le necessità, di additivi e/o aggiunte minerali che influenzano le caratteristiche fisiche o chimiche, nonché le prestazioni, del conglomerato sia fresco sia indurito.

È tra  le  soluzioni  migliori,  in  quanto  il  materiale  presenta  la minima  igroscopicità,  e  può  essere  direttamente,  lisciato  a  frettazzo molto fine o meglio ad elicottero, privo di pellicola di boiacca superficiale.

Il pericolo in questi massetti è quello dell’utilizzo nell’impasto,  di  prodotti  additivi  (quali  ad  esempio antievaporanti) che possono impedire il corretto incollaggio a caldo e/o a freddo della membrana in bitume poli mero direttamente applicata.

Veneta Massetti è in grado di realizzare qualsiasi tipologia di massetto per la tua casa.
Se desideri delle pavimentazioni impeccabili, rivolgiti a Veneta Massetti, gli esperti del massetto!

LASCIA UN COMMENTO